Visita all’Osservatorio astronomico di Trieste

Chi non vorrebbe osservare le stelle da vicino? Lunedì 4 dicembre la II classe si è recata all’Osservatorio astronomico di Trieste a Basovizza proprio con questo intento. A rovinare un po’ i piani ci ha pensato il cielo coperto e una forte nevicata, però nonostante ciò gli alunni hanno potuto vedere da vicino gli strumenti utilizzati per le ricerche sul cosmo, da quelli più antichi adibiti alle misurazioni di pressione e temperatura, fino ai telescopi moderni a riflessione e rifrazione. Non solo, essendo la visita una parte integrante del progetto Viva MARGA, gli alunni hanno appreso anche il ruolo di scienziati e scienziate quali Margherita Hack nello sviluppo dell’osservatorio triestino e dell’astrofisica in generale. Infine, grazie alla proiezione di una mappa stellare, gli alunni hanno potuto scoprire come orientarsi nel cielo individuando la stella polare, le varie costellazioni e persino i buchi neri.

Torna in alto