Il trasloco del nostro Museo scolastico

Durante quasi tutta l’estate gli strumenti del Gabinetto di fisica e le collezioni del Gabinetto di storia naturale Oreste Gerosa sono stati accuratamente impaccati e trasferiti in varie sedi sia a Capodistria che a Pirano. Gli strumenti di fisica con gli armadi espositivi hanno trovato posto in uno dei depositi del FAMNIT a Capodistria, mentre le collezioni del Gabinetto di storia naturale sono stati portati a Pirano al terzo piano della Casa della scienza nel centro storico, dove si prevede possano essere esposti per eventuali visite da parte di scolaresche e visitatori interessati. Gli erbari e tre grossi strumenti di fisica (il rocchetto di Ruhmkorff, il cineproiettore e il diaproiettore con tavolino di sostegno) sono custoditi nel Museo regionale di Capodistria.

Ringraziamo il rettore dell’ Università del Litorale dr. Klavdija Kutnar e i suoi collaboratori e il Museo regionale di Capodistria con il suo direttore Marko Bonin per la disponibilità e l’aiuto prestatoci per aver potuto dare ai reperti del nostro Museo scolastico una sede provvisoria adeguata.

Torna in alto