25 Nov. 2020

Come membri della rete delle Scuole UNESCO (ASPnet) il Ginnasio Gian Rinaldo Carli ha partecipato all’iniziativa Futures of Education organizzando una discussione in forma di focus group con dirigenti scolastici, insegnanti, studenti e genitori.

L’obiettivo dell’iniziativa è coinvolgere la comunità ASPnet nel dibattito su come trasformare l’istruzione, l’apprendimento e la conoscenza in un mondo di crescente complessità, incertezza e precarietà.

Le proposte e le idee ottenute dalle consultazioni nazionali e regionali saranno raccolte per la Commissione internazionale dell’UNESCO, e contribuiranno a plasmare il dibattito globale.

L’iniziativa UNESCO Futures of Education è un tentativo ambizioso di ripensare l’istruzione e contribuire a plasmare il futuro. La Commissione internazionale preparerà un rapporto da pubblicare nel prossimo anno.

Quando si parla del futuro dell’istruzione, ogni voce è importante, ogni prospettiva è importante. Pertanto, il prossimo rapporto globale emergerà da una serie di modalità di lavoro che enfatizzano la co-creazione, un’ampia struttura partecipativa e di partenariato e l’inclusione di diverse prospettive.

A tal fine, l’UNESCO incoraggia le consultazioni in tutto il mondo, i cui contributi saranno inclusi nei lavori della Commissione e nella preparazione del prossimo rapporto. Durante il nostro dibattito sono nate ottime idee, spunti e proposte e siamo molto orgogliosi dei nostri ragazzi, dei nostri docenti e genitori.