• 00 386 (0)5 620-96–20
  1. QUADRO ORARIO PER I GINNASI DI LINGUA ITALIANA

    Materia

    I

    II

    III

    IV

    Ore d’obbligo

    Ore d’obbligo per la maturità **

    Materie d’obbligo quadriennali

    Lingua italiana

    4

    4

    4

    4

    560

    560

    Lingua slovena

    3

    3

    3

    3

    420

    420

    Matematica

    4

    4

    4

    4

    560

    560

    Prima lingua straniera

    3

    3

    3

    3

    420

    420

    Seconda lingua straniera

    2

    2

    2

    2

    280

    420

    Storia

    2

    2

    2

    2

    280

    280

    Educazione allo sport

    3

    3

    3

    3

    420

    Materie d’obbligo

    Musica

    1,5

    52+18*

    Arte figurativa

    1,5

    52+18*

    Geografia

    2

    2

    2

    210

    280

    Biologia

    2

    2

    2

    210

    315

    Chimica

    2

    2

    2

    210

    315

    Fisica

    2

    2

    2

    210

    315

    Psicologia

    2

    70

    280

    Sociologia

    2

    70

    280

    Filosofia

    2

    70

    280

    Informatica

    2

    70

    TOTALE:

    30,5

    30,5

    29

    21

    2884

    Materie opzionali

    2,5

    2,5

    4

    8-12

    595 – 735

    Contenuti opzionali obbligatori

    90

    90

    90

    30

    300

    TOTALE:

    33

    33

    33

    29-33

    4779-4919

    * Vengono realizzate nell’ambito delle materie opzionali obbligatorie.
    ** Ore da realizzare per le materie oggetto di verifica all’esame di maturità.
    Psicologia e sociologia sono materie che si possono realizzare al secondo o al terzo anno.

  2. QUADRO ORARIO PER IL GINNASIO Gian Rinaldo Carli di Capodistria per l’anno scolastico 2016/2017

    Materia

    I

    II

    III

    IV

    Materie d’obbligo quadriennali

    Lingua italiana

    4,5

    4,5

    4

    4+1*

    Lingua slovena

    3

    3

    3

    3+1*

    Matematica

    4

    4

    5

    4+4*

    Prima lingua straniera: inglese

    3

    3

    4

    3+2*

    Seconda lingua straniera: francese o spagnolo

    2

    2

    2

    2+2*

    Storia

    2

    2

    2

    2+3*

    Educazione allo sport

    3

    3

    3

    3

    Materie d’obbligo e opzionali

    Musica

    1,5

    Arte figurativa

    1,5

    2*

    4*

    Geografia

    2

    2

    2

    2*

    Biologia

    2

    2

    2

    3*

    Chimica

    2

    2

    2

    3*

    Fisica

    2

    2

    2

    3*

    Psicologia

    2

    Sociologia

    2

    Filosofia

    2

    Informatica

    2

    TOTALE

    33

    33

    33

    24+(4-9)*

    Contenuti opzionali obbligatori

    90

    90

    90

    30

    * Materie o ore opzionali (per la preparazione all’esame di maturità)

  3. STRUTTURA E ANALISI DEL QUADRO ORARIO

    Il quadro orario per i ginnasi comprende quattro parti: le materie quadriennali obbligatorie, le materie obbligatorie, le materie opzionali e i contenuti opzionali obbligatori.

    Le materie quadriennali d’obbligo sono la lingua italiana, lo sloveno, la matematica, la prima e la seconda lingua straniera, la storia e l’educazione allo sport. Il numero minimo di ore da realizzare deve corrispondere a quello previsto dal quadro orario.

    Le lingue straniere si ritrovano sia nella parte obbligatoria sia in quella opzionale del programma:

    • Gli studenti studiano lo sloveno e due lingue straniere.
    • La prima lingua straniera è quella studiata precedentemente nella scuola elementare e può essere l’inglese o il tedesco.
    • Nell’ambito delle ore previste per le materie opzionali o per le materie quadriennali obbligatorie, la scuola ha l’obbligo di offrire agli studenti lo studio di una seconda lingua straniera moderna (l’inglese, il tedesco, il francese, lo spagnolo, il russo o il latino).
    • La prima e la seconda lingua sono materie di maturità.
    • Lo sloveno è materia opzionale di maturità.

    Nell’ambito delle materie opzionali, la scuola offre allo studente quelle materie che vanno incontro al suo specifico interesse e alle sue capacità, in alternativa, vanno offerte ore aggiunte nell’ambito delle materie obbligatorie quale preparazione all’esame di maturità. Può essere materia opzionale perciò una terza lingua straniera, storia dell’arte, educazione all’ambiente o qualsiasi materia che viene svolta in base al vigente programma d’insegnamento.

    I contenuti opzionali d’obbligo sono parte integrante del quadro orario e si differenziano dalle altre materie per le modalità di realizzazione. Le scuole realizzano i programmi dei contenuti opzionali previsti del catalogo dei contenuti opzionali d’obbligo oppure ne offrono altri di propria iniziativa e li realizzano con l’apporto di collaboratori esterni. I contenuti opzionali devono offrire agli studenti la possibilità di acquisire sapere e abilità che soddisfino i loro interessi individuali e le loro inclinazioni.

    • I contenuti opzionali obbligatori offerti dalla scuola in larga autonomia vengono di regola realizzati sotto forma di corsi. Perciò i contenuti opzionali d’obbligo non possono in nessun modo sostituire i programmi d’insegnamento.
    • Per lo svolgimento dei contenuti opzionali d’obbligo nei ginnasi sono a disposizione 300 ore, così distribuite:
      • 90 ore nel primo anno
      • 90 ore nel secondo anno
      • 90 ore nel terzo anno
      • 30 ore nel quarto anno
    • I contenuti opzionali d’obbligo si dividono in:
      • contenuti obbligatori
      • contenuti a libera scelta dell’alunno

    Per i contenuti obbligatori, le ore totali previste sono 146:

    Contenuti opzionali d’obbligo Ore annue previste
    cultura civica 15 ore
    biblioteconomia informatica 15 ore
    contenuti artistico – culturali 15 ore
    giornate sportive 35 ore
    educazione sanitaria 15 ore
    educazione alla famiglia, alla pace e alla non violenza 15 ore
    contenuti artistico culturali nell’ambito musicale 18 ore
    contenuti artistico culturli delle arti figurative 18 ore

    Questi contenuti sono obbligatori per tutti gli studenti dei ginnasi nel numero di ore sopraindicate. Le scuole decidono in modo autonomo le forme e le modalità d’attuazione.

    Contenuti a libera scelta dello studente, per un totale di 154 ore:

    Contenuti a libera scelta Ore annue previste
    logica per un minimo di 15 ore
    contenuti interdisciplinari con escursione, campeggio o simili per un minimo di 15 ore
    metodologia del lavoro di ricerca per un minimo di 15 ore
    conoscenza della tastiera (del computer) per un minimo di 15 ore
    attività sociale di volontariato per un minimo di 15 ore
    pronto soccorso per un minimo di 15 ore
    raduni sportivi e scuole in natura per un minimo di 15 ore
    imparare ad apprendere per un minimo di 15 ore
    religioni ed etica per un minimo di 15 ore

? vai alla pagina Programma di studio – parte generale